Erasmus PLUS

Erasmus PLUS

“Erasmus plus” è  un programma innovativo,  che riunisce sette programmi comunitari esistenti nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù. In qualità di programma integrato, “Erasmus plus” fornisce maggiori opportunità di cooperazione per  l’ istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. Il programma “Erasmus plus” con  una disponibilità finanziaria totale di 14.7 miliardi di euro, si propone i seguenti obiettivi:

  • Primi due strand: Istruzione e formazione a tutti i livelli, in una prospettiva di apprendimento permanente. L’obiettivo è promuovere l’equità e l’inclusione sociale, facilitando l’accesso agli studenti con contesti svantaggiati e meno opportunità rispetto ai loro coetanei; migliorare le competenze e l’occupazione, nonché un rinnovamento dell’istruzione, della formazione e del lavoro giovanile, attraverso nuovi metodi di insegnamento e di apprendimento. Tutte le azioni mirano a sostenere partenariati transnazionali tra istruzione, formazione, per le istituzioni e le organizzazioni giovanili, in modo tale da favorire la cooperazione a livello europeo e colmare i vuoti che attanagliano i mondi dell’istruzione e del lavoro.
  • Terzo strand: “Gioventù in azione”: l’obiettivo è di offrire nuove opportunità per oltre 4 milioni di cittadini europei per studiare, formarsi e acquisire esperienza di lavoro e volontariato all’estero.
  •  Il quarto strand, la vera novità del programma riguarda lo sport: dove  si prefigge di  sostenere  progetti di base e  sfide transnazionali quali la lotta contro le partite truccate, il doping, la violenza e il razzismo.

Infine vi è lo strand trasversale, di natura internazionale, che mira a sostenere l’azione esterna dell’Unione, compresi i suoi obiettivi si sviluppo, mediante la cooperazione tra l’Unione e i suoi Paesi partner.

Come partecipare

Qualsiasi organismo pubblico o privato, attivo nei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport. Per alcuni tipi di attività (Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento), il programma sostiene anche i gruppi di giovani che sono attivi nell’ambito dell’animazione socioeducativa, ma non necessariamente nel contesto di un’organizzazione giovanile.
Oltre ai 28 Stati Membri dell’Unione Europea, possono presentare domanda, i Paesi in via di adesione, nonché i Paesi dell’EFTA. Può, infine, presentare domanda la Confederazione Elvetica, in forza di un accordo bilaterale da concludere con tale paese e i Paesi interessati dalla politica europea di vicinato che hanno concluso accordi con l’Unione. In ogni call for proposals ed ogni call for tenders i criteri di eleggibilità vengono specificati, a seconda della gara alla quale si intende partecipare.

 Hercule III

27/04/2021

Hercule III